SCUOLA MATERNA BUDRIONE

Scuola dell’Infanzia paritaria “Aida e Umberto Bassi” La scuola che fa la differenza

"La scuola è un luogo d’incontro perché tutti noi siamo in cammino. 

Oggi abbiamo bisogno di questa cultura dell’incontro 

per conoscerci e per amarci”
Dal discorso di Papa Francesco al mondo della scuola Roma 10 maggio 2014

Siete tutti invitati a visitare la scuola il giorno:

Sabato 26 Gennaio 2019 dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00.

La scuola è sempre visitabile previo appuntamento

LA SCUOLA

La nostra scuola è organizzata in 3 sezioni miste che accolgono, ognuna, bambini di 3, 4 e 5 anni.

La ricchezza di questo tipo di organizzazione sta nelle infinite possibilità di relazione, di accoglienza, di scambio che quotidianamente il bambino vive: l’essere “accolti” quando si è piccoli, il prendersi cura dei piccoli quando si cresce, in una girandola di bisogni e di scoperte da condividere.

LA SCUOLA

OFFERTE FORMATIVE

Progetti didattici sul territorio

Laboratori interni in collaborazione con enti

Espressività motoria (Psicomotricità)

Progetto lettura con sala lettura

Atelier artistico 

Descrizione immagine

Laboratorio di Inglese triennale per tutte le sezioni

SERVIZI

Cucina interna 

Servizio di pre scuola dalle 7:30 

Servizio post scuola dalle 16:00 alle 18:00

Centro estivo per il mese di Luglio

L'ASSOCIAZIONE

L’Associazione di Promozione Sociale “Santi Paolo e Giulia” nasce dalla forte volontà di alcuni parrocchiani della comunità di Migliarina-Budrione di mantenere viva territorialmente una ricca realtà educativa quale la scuola dell’infanzia Aida e Umberto Bassi di BUDRIONE presente sul territorio da oltre 60 anni. E’ stata costituita il 10 aprile 2014. Il Comitato Direttivo dell'Associazione è formato da 7 membri, tutti volontari, tra cui un rappresentante della Diocesi di Carpi, un presidente e un vicepresidente, un segretario e un rappresentante del personale docente. Diversi associati affiancano il comitato direttivo nella risoluzione delle varie problematiche della scuola, offrendo ognuno le proprie competenze in forma assolutamente gratuita.